204 Visite

Come diventare wedding planner Nessun voto ancora.

come diventare wedding planner

Da sempre partecipare ai matrimoni è una tua grande passione, mai pensato di organizzarli? Ecco perchè la guida come diventare wedding planner.

Come diventare wedding planner oggi?

I matrimoni in Italia diminuiscono ogni anno secondo i dati ISTAT, sono in netto calo soprattutto i matrimoni religiosi mentre le unioni civili e i matrimoni tra due persone di diversa etnia sono in netto aumento. Un cambio di scena inaspettato che però ha portato tra noi una nuova professione: il wedding planner. Diverse culture che si incontrano vuol dire diverse tradizioni che si incontrano, unioni civili e laiche ma che cercano la stessa identica magia che si può vivere in un matrimonio religioso e pomposo, poco tempo a disposizione però perchè ormai la nostra società corre veloce e allora come fare? Ci si rivolge ad un wedding planner.  Ecco perchè oggi andremo a scoprire come diventare wedding planner una figura professionale che è in forte aumento e che permette a tutti di avviare la propria attività senza troppi sforzi.

In questo articolo andremo a scoprire chi è il wedding planner, quali sono le caratteristiche di questa professione e soprattutto come diventarlo.

come diventare wedding planner

Chi è il wedding planner?

Mai sentito parlare di organizzatore di matrimoni? Sicuramente non è una professione molto diffusa in Italia. Infatti questa nuova professione arriva direttamente dall’America dove invece è diffusissima. Anche qui in Italia abbiamo qualche wedding planner famoso da cui trarre ispirazione come Enzo Miccio ma al momento sono ancora pochissimi i prediletti che hanno scelto di intraprendere questa professione. Organizzare un matrimonio non è mai facile anzi richiede molta pazienza e soprattutto molto tempo. Ecco perchè sempre più coppie scelgono di affidarsi ad un esperto che le guidi e dia un aiuto pratico nell’organizzazione della loro giornata perfetta. Non è difficile immaginarne i motivi. Ogni giorno ci troviamo a doverci confrontare con mille impegni di lavoro e personali, organizzare un matrimonio non è una passeggiata ed ecco che entra in gioco il wedding planner.

Potremmo definirlo il salvatore dai preparativi matrimoniali ma in realtà è un professionista che con abilità, impegno e pazienza ci accompagna in tutta l’organizzazione. Ci solleverà da tutti i grandi impegni e ci aiuterà in tutte le scelte, guidandoci per farci avere il nostro giorno perfetto. Ed ecco perchè la guida come diventare wedding planner.

Quando è bene rivolgersi ad un wedding planner?

Come abbiamo anticipato in capo a questo articolo questa professione non è ancora molto diffusa e conosciuta qui in Italia ma il consiglio è quello di scegliere di affidarvi a lui ogni volta che vi trovate a dover organizzare un matrimonio. Ogni donna sogna da sempre il suo giorno perfetto e allora perchè farglielo rovinare a causa di cattive decisioni o poco tempo a disposizione? Assumere un wedding planner equivale ad assumere un professionista nell’organizzazione di matrimoni. Una persona che sa ogni piccolo dettaglio organizzativo che va affrontato. La stessa persona che sa a quali professionisti è meglio affidarsi per la fotografia, per il catering e per tutto il resto. Non importa se il vostro matrimonio sarà un matrimonio laico, religioso o un’unione civile il wedding planner può organizzare per voi il matrimonio dei vostri sogni.

Come diventare un wedding planner?

Per diventare wedding planner in Italia non si necessita di moltissime cose, a livello pratico ciò di cui abbiamo bisogno è :

  • aprire una partita IVA 
  • un telefono fisso
  • un pc

Le competenze sono il vero valore aggiunto che distingue un wedding planner da un perfetto wedding planner. E per diventare tale si devono avere queste precise competenze:

  • pazienza
  • capacità organizzative
  • problem solving
  • precisione
  • attenzione al dettaglio
  • cortesia e gentilezza non solo con i clienti ma anche con gli altri professionisti che si assumono per il grande giorno e con i fornitori
  • creatività
  • energia
  • flessibilità
  • disponibilità in ogni campo e anche a trasferte al di fuori della città.

Per quanto invece riguarda i servizi deve avere a disposizione una lista di contatti, fornitori e professionisti da poter proporre ai propri clienti. Con tutti questi professionisti avrà sicuramente stretto accordi di collaborazioni che portano benefici ad entrambi e che permettono di offrire ai futuri sposi prezzi vantaggiosi.

Quindi come diventare wedding planner e apprendere tutto ciò che c’è da sapere sulla professione?

Tutto quello che abbiamo menzionato nel precedente paragrafo in buona parte sono delle doti innate ma altre sono apprese nel tempo. In Italia negli ultimi anni visto l’arrivo di questa nuova figura professionale si sono sviluppati diversi corsi full immersion che permettono di apprendere le basi dell’organizzazione di un matrimonio. Questi corsi sono in genere brevi e della durata massima di qualche mese. Anche alcune università italiane, come la Bocconi, hanno messo a disposizione dei corsi universitari su come diventare wedding planner per apprendere la professione. Questo è uno dei modi possibili che troviamo per poter diventare un wedding planner.

In alternativa possiamo scegliere di diventare wedding planner seguendo e diventando apprendisti di un professionista del settore. In questo modo lavorando sul campo fianco a fianco con un professionista potremmo non solo apprendere tutti i trucchi del mestiere ma già creare il nostro giro di contatti di fornitori e professionisti con cui collaborare come i giusti parrucchieri per la sposa o la giusta tipografia.

Ad oggi in Italia non è previsto un obbligo formativo per diventare professionisti in questo settore è bene perciò approfittarne ed iniziare subito a creare la nostra attività.

Come diventare wedding planner a Milano?

Milano è una grande città e anche la capitale della moda, qui le novità e le nuove professioni sono sempre ben viste e infatti per questo che una delle prime università a fornire un corso su come diventare wedding planner è proprio qui a Milano. Qui questa figura professionale è già abbastanza diffusa infatti di wedding planner Milano ne troviamo diversi. Per trovare il professionista che fa al caso nostro ci basterà fare una ricerca rapida nel nostro motore di ricerca. Noi ti consigliamo di rivolgerti a Wedding Planner Milano professionisti nel settore e che organizzano i matrimoni pensando anche al più piccolo dettaglio. Per un matrimonio perfetto scegli di rivolgerti ai migliori in questo campo, solo così i tuoi sogni prenderanno vita.

 

Si prega di valutare questo

Preventivo

Be the first to comment on "Come diventare wedding planner"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*