52 Visite

Sgombero cantine autorizzazione Nessun voto ancora.

sgombero cantine autorizzazione

Sgombero cantine autorizzazione, come va eseguito?

Sgombero cantine autorizzazione a chi possiamo affidarci? Come scegliere il professionista giusto per noi?

Le cantine sono l’angolo della casa e che spesso è il contenitore di tanti oggetti inusati e dimenticati. Difficilmente qualcuno sceglie di sfruttare una cantina in modo differente, sono sempre di più invece le persone che scelgono di sfruttarlo come magazzino di tutto ciò che non occorre più o di cui ci si deve liberare ma non si ha il tempo. E cosi il tempo trascorre e le cantine vengono riempite a dismisura fino a che non arriva il giorno in cui ci si decide e si vuole eliminarne tutto il contenuto oppure si arriva al punto di vendere l’appartamento e si ha necessita di liberarsi di tutto ciò che negli anni abbiamo accumulato ed ora non ci occorre più. Per lo sgombero appartamenti Monza o qualsiasi altra località dobbiamo rivolgerci a ditte specializzate nello sgombero cantine autorizzazione concessa. Scopri tutto quello che devi sapere in questo articolo.

Oppure contattaci al 3662197861 per maggiori informazioni

sgombero cantine autorizzazione

A chi affidarsi per lo sgombero?

Quando dobbiamo eseguire lo sgombero cantine autorizzazione concessa non possiamo rivolgerci ad aziende a caso. Dobbiamo scegliere un’azienda che sia idonea e soprattutto ci presenti un team di professionisti su cui poter fare affidamento. Ci sono dei requisiti essenziali che queste aziende devono rispettare in primis quelli legate alle varie normative in vigore e quindi:

  • Iscrizione alla Camera del Commercio
  • L’iscrizione all’albo dei Gestori Ambientali come previsto dal D.Lgs. 152/2006
  • Deve essere iscritta all’albo degli autotrasportatori per conto di terzi

Il rischio è che affidandosi ad un’azienda che non presenti questi requisiti possiamo noi stessi, che siamo committenti, imbatterci in multe salate. È bene perciò assicurarsi sempre a chi stiamo affidando questa operazione.

Cosa ci deve offrire una ditta di sgombero cantine?

Una ditta di sgomberi cantine non solo deve adempiere alle varie iscrizioni previste per legge ma deve anche offrire un servizio impeccabile. Ecco alcuni requisiti necessari che influenzano inevitabilmente la scelta di un’azienda piuttosto che di un’altra:

  • Velocità del servizio. Svuotare una cantina può richiedere diverse ore ma non deve impiegare più di un giorno. Deve essere un’operazione svolta velocemente e senza che ci tolga troppo tempo. Generalmente le cantine sono di poche decine di metri quadrati perciò anche se piena i prodotti all’interno sono comunque limitati
  • Professionalità del team. Il team deve essere composto da persone professionali e che svolgano un lavoro di qualità.
  • Disponibilità. L’azienda deve essere disponibile ad andare incontro alle esigenze del cliente.
  • Qualità del servizio. Ogni singolo prodotto dovrà essere smaltito utilizzando il giusto procedimento e non i secchioni che troviamo sotto casa.
  • Preventivo sgombero cantine per essere certi di quanto andremo a spendere e del tipo di servizio che ci sarà offerto dall’azienda.

Chiamaci per maggiori informazioni 3662197861

Quali sono i tipi di prodotti che generalmente si trovano nelle cantine italiane?

Come abbiamo già anticipato le nostre cantine sono un po’ come un magazzino ricco di prodotti di ogni genere. C’è chi è da decenni che accumula prodotti di ogni genere e soprattutto nelle abitazioni di vecchia data è possibile trovare ogni tipo di prodotto anche rifiuti tossici come le tegole in amianto. Ecco una lista dei prodotti più diffusi che si trovano nelle nostre cantine:

  • Rifiuti tossici come tegole in amianto, batterie di vecchie automobili o di prodotti non più utilizzati, vernici o oli usati e mai terminati lasciati alle intemperie del tempo.
  • Rifiuti grandi ed ingombranti come vecchi mobili, vecchie bilance pesapersone, valigie contenenti vecchi abiti, giocattoli di grandi dimensioni come biciclette, monopattini e via discorrendo.
  • I vecchi prodotti elettronici come lavatrici, frigoriferi, forni non più in uso o danneggiati.
  • Ed infine troviamo i ricordi come i vecchi quaderni e libri scolastici dei nostri figli, vecchi album fotografici, e via discorrendo.

Ognuna di queste categorie di prodotto va smaltita con regole ben precise. Ad esempio i rifiuti tossici non possono essere smaltiti tranquillamente in quanto danneggiano l’ambiente. Perciò per loro si dovrà seguire un iter specifico che ci porterà a recapitarli presso l’isola ecologica della nostra città o presso i stabilimenti di rifiuti della nostra località.

Richiedi un preventivo chiamando il numero 3662197861

Come trovare una ditta che si occupa di sgombero cantine?

Ovviamente come abbiamo anticipato ci sono dei regolamenti ben precisi per lavorare in questo settore. Per eseguire gli sgomberi cantine si ha perciò bisogno di aver ricevuto l’autorizzazione da parte degli enti di riferimento, che abbiamo già citato in questo articolo. Sono molte le aziende a cui possiamo rivolgerci, infatti anche chi si occupa di traslochi molto spesso dispone di queste autorizzazioni e scelgono di offrire questo servizio. Quindi prima di tutto troviamo le varie ditte che offrono il servizio. Per farlo ci basterà scrivere su Google o su qualsiasi altro motore di ricerca sgomberi cantine + la nostra città. In questo modo ci troveremo davanti tutte le aziende di zona. Dopo di che possiamo cercare tra le varie aziende quella giusta per noi. Per individuarla il prossimo passo è quello di assicurarci che dispongano delle autorizzazioni necessarie.

Chi rilascia lo sgombero cantine autorizzazione?

A rilasciare lo sgombero cantine autorizzazione sono gli enti a cui ci rivolgiamo nel momento in cui si sceglie di aprire quest’attività. Per farlo abbiamo bisogno di aprire una Partita IVA e quindi dobbiamo rivolgerci alla Camera del Commercio del nostro comune di residenza. Apriamo perciò la nostra attività con tutte le relative autorizzazioni e posizioni, non solo per quanto riguarda l’albo ma anche per agenzie delle entrate, INPS e INAIL. Una volta aperte tutte le necessarie posizioni e ricevuto tutte le autorizzazioni non dovremo far altro che iniziare a trovare i nostri dipendenti, formarli e fornire loro la strumentazione adeguata per effettuare gli sgomberi. Oltre ai dipendenti avremo infatti bisogno di furgoni di dimensioni abbastanza grandi per contenere ogni tipologia di prodotto, ma anche di carrelli, sollevatori e molto altro. Ora che conosci tutto sugli sgomberi non ti resta altro da fare che aprire la tua attività oppure trovare la ditta alla quale affidarti ed usufruire dei loro servizi.

Si prega di valutare questo

Preventivo

Be the first to comment on "Sgombero cantine autorizzazione"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*