1.355 Visite

Disturbi dell’alimentazione Arosio Nessun voto ancora.

Abitate a Arosio e state cercando qualcuno che si occupi di disordini dell’alimentazione?

Da oggi potete fare affidamento sul servizio Disturbi dell’alimentazione Arosio! Cosa sono e come ci si comporta difronte ai disturbi dell’alimentazione.

I disturbi alimentari descrivono malattie che sono caratterizzate da abitudini alimentari irregolari da grave stress o preoccupazione per il peso o la forma del corpo. I disturbi alimentari possono includere un’assunzione di cibo inadeguata o eccessiva che può in definitiva danneggiare il benessere di una persona. Le forme più comuni di disturbi alimentari comprendono l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da alimentazione incontrollata e colpiscono sia le donne che i maschi.

Disturbi dell’alimentazione Arosio – quali sono i sintomi!

In generale, i comportamenti e gli atteggiamenti che indicano che la perdita di peso, la dieta e il controllo del cibo stanno diventando problemi primari sono:

Emotivo e comportamentale

  • Preoccupazione sistematica per peso, cibo, calorie, carboidrati, grammi di grassi e dieta.
  • Rifiuto di mangiare determinati alimenti, progredendo fino a restrizioni contro intere categorie di alimenti (ad esempio, senza carboidrati, ecc.)
  • Si è infastiditi a mangiare intorno agli altri.
  • Rituali alimentari (ad es. Mangia solo un particolare alimento o gruppo alimentare [es. Condimenti], masticazione eccessiva, non consente al cibo di toccare).
  • Saltare i pasti o prendere piccole porzioni di cibo ai pasti regolari.
  • Qualsiasi nuova pratica con diete alimentari o diete, compreso il taglio di interi gruppi alimentari (senza zucchero, senza carboidrati, senza latticini, vegetarismo / veganismo)
  • Scarsa attività sociale e sportiva.
  • Dieta frequente.
  • Preoccupazione estrema per dimensioni e forma del corpo.
  • Controllo frequente nello specchio per difetti percepiti nell’aspetto.
  • Estremi sbalzi d’umore.

Fisico

  • Fluttuazioni notevoli di peso, sia su e giù.
  • Crampi allo stomaco, altri disturbi gastrointestinali non specifici (stitichezza, reflusso acido, ecc.).
  • Irregolarità mestruali – mancano periodi o hanno solo un periodo durante i contraccettivi ormonali (questo non è considerato un periodo “vero”)
  • Difficoltà a concentrarsi.
  • Risultati di laboratorio anormali (anemia, bassa tiroide e livelli ormonali, basso tenore di potassio, conta bassa dei globuli bianchi e dei globuli rossi).
  • Vertigini, soprattutto in piedi.
  • Sincope / svenimento.
  • Sentire freddo per buona parte della giornata.
  • Problemi di sonno.
  • Tagli e calli sulla parte superiore delle articolazioni delle dita (a seguito di indurre il vomito).
  • Problemi dentali, come l’erosione dello smalto, cavità e sensibilità dei denti.
  • Pelle secca e capelli e unghie fragili.
  • Gonfiore intorno all’area delle ghiandole salivari.
  • Capelli fini sul corpo (lanugine).
  • Cavità, o scolorimento dei denti, dal vomito.
  • Debolezza muscolare.
  • Pelle gialla (nel contesto del consumo di grandi quantità di carote).
  • Mani e piedi freddi e chiazzati o gonfiore dei piedi.
  • Scarsa guarigione delle ferite.
  • Compromissione del funzionamento immunitario.

 

Tipi di disturbi alimentari

I tre disturbi alimentari più comuni sono:

1. Anoressia nervosa

Anoressia nervosaIl maschio o la femmina affetti da anoressia nervosa hanno in genere una paura ossessiva di ingrassare, un rifiuto di mantenere un peso corporeo sano e una percezione non realistica dell’immagine corporea.

Molte persone con anoressia nervosa limitano con orgoglio la quantità di cibo che consumano e si considerano sovrappeso, anche quando sono chiaramente sottopeso. L’anoressia può avere effetti dannosi sulla salute, può portare a un danno cerebrale, insufficienza multiorgano, perdita ossea, problemi cardiaci e infertilità. Il rischio di morte è più alto negli individui con questa malattia.

2. Bulimia nervosa

Bulimia nervosaQuesto disturbo alimentare è caratterizzato da ripetuti “abbuffate” seguite da comportamenti che compensano l’eccesso di cibo, come vomito forzato, esercizio eccessivo, o l’uso estremo di lassativi o diuretici.

Gli uomini e le donne che soffrono di Bulimia possono temere un aumento di peso e si sentono gravemente infelici con le loro dimensioni e la loro forma. Il ciclo di “abbuffate” e spurgo avviene in genere in segreto, creando sentimenti di vergogna, senso di colpa e mancanza di controllo.

La bulimia può avere effetti lesivi, come problemi gastrointestinali, grave disidratazione e difficoltà cardiache dovute a uno squilibrio elettrolitico.

3. Disturbo da alimentazione incontrollata

Disturbo da alimentazione incontrollataGli individui che soffrono di alimentazione incontrollata spesso perdono il controllo quando mangiano. Diversamente dalla bulimia nervosa, tuttavia, gli episodi di alimentazione incontrollata, non sono seguiti da comportamenti compensatori, come il vomitare, il digiuno o l’esercizio eccessivo. Per questo motivo, molte persone che soffrono di A.I. possono essere obese e aumentano il rischio di sviluppare altre condizioni, come le malattie cardiovascolari.

Uomini e donne che lottano con questo disturbo possono anche provare intensi sentimenti di colpa, angoscia e imbarazzo legati al loro abbuffate, che potrebbe influenzare l’ulteriore progressione del disturbo alimentare.

 

Il servizio Disturbi dell’alimentazione Arosio viene proposto dal un Dottor specializzato!

Il Dottor si occupa principalmente di problematiche scolastiche, isolamento sociale, disturbi alimentari e disturbi d’ansia. Occupandosi di adolescenza è ovviamente a stretto contatto col mondo dei genitori con i quali collabora nei confronti dei figli e può essere d’aiuto sia nel loro compito educativo che come coppia.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Disturbi dell'alimentazione
Author Rating
51star1star1star1star1star

Si prega di valutare questo

Preventivo

Be the first to comment on "Disturbi dell’alimentazione Arosio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*