50 Visite

Apparecchi acustici migliori: Audiomed 5/5 (1)

Gli apparecchi acustici migliori: Audiomed ce li presenta e pensa alla salute dei propri pazienti!

Quali sono gli apparecchi acustici migliori: Audiomed ce li presenta.

Audiomed negli ultimi anni si è imposto sul mercato italiano per essere una delle aziende migliori ad offrire assistenza, aiuto, cura e prodotti a chiunque soffra di udito. Un nome una garanzia. Audiomed nasce grazie al Dottor Gerolamo Frenda che ha sentito la necessità di offrire di più ai propri clienti.

A cosa serve un apparecchio acustico?

L’apparecchio acustico è quella particolare tecnologia che permette a chiunque riscontri problemi all’udito di poter tornare a sentire a pieno. Troviamo sul mercato diverse soluzioni ognuna delle quali si adatta ad un particolare stato di udito. Ad aiutarci nella scelta dell’acquisto del nostro apparecchio acustico è un esperto. Non sempre infatti una tipologia di apparecchio acustico può andar bene per ogni grado di gravità della perdita di udito ecco perchè vi consigliamo di affidarvi agli apparecchi acustici migliori: Audiomed. Audiomed infatti non solo è un azienda con un esperienza ventennale ma è anche in grado di fornire le soluzioni migliori per tutti.

Apparecchi acustici migliori: Audiomed

Apparecchi acustici migliori: Audiomed quali apparecchi acustici esistono?

Come anticipato esistono diverse soluzioni sul mercato. Possiamo suddividere queste soluzioni in grandi categorie, vediamo quali:

  • Apparecchio acustico retroauricolare, conosciuto anche con il termine BTE
  • Apparecchi acustici endoauricolari, ITE
  • Apparecchio acustico in canale, ITC e CIC
  • Apparecchi di ultima generazione

Apparecchio acustico retroauricolare cos’è?

Questa particolare tipologia di apparecchio acustico è sicuramente il più conosciuto ed il più utilizzato. Si sceglie di utilizzare questo apparecchio per trattare tutte le tipologie di sordità indipendentemente dalla gravità. Può infatti essere utilizzato sia per sordità gravi che per perdite di udito lievi. L’apparecchio si presenta con un involucro che va posizionato esternamente all’orecchio collegato ad una chiocciola in plastica da un filo sottile che va inserita invece all’interno dell’orecchio esterno.

Quali sono gli apparecchi acustici endoauricolari?

Questo genere di apparecchio è realizzato su misura del paziente perchè si va ad inserire direttamente all’interno dell’orecchio nella parte esterna. Ciò vuol dire che l’apparecchio deve calzare perfettamente e non rischiare di cadere per alcun motivo al mondo. Sono realizzati in plastica dura e sono indicati maggiormente per tutte quelle persone che hanno una perdita di udito medio e grave.

Apparecchi acustici migliori: Audiomed E invece l’apparecchio acustico in canale in cosa consiste?

Questo genere di apparecchi sono i più sofisticati presenti sul mercato. Hanno dimensioni molto piccole e perciò sono sconsigliati sia per i bambini che per chi ha una perdita di udito molto grave. L’apparecchio è inserito direttamente all’interno dell’orecchio ed anche in questo caso particolare si realizzano su misura.

Apparecchi di ultima generazione

Gli apparecchi di ultima generazione sono invece apparecchi che consentono di riappropriarsi dell’udito ma dispongono anche di un sistema interno wireless. Questo ci permette di poterli collegare a qualsiasi dispositivo come lo smartphone, la televisione e via discorrendo. Questo permette di ascoltare il suono direttamente dal dispositivo rendendolo una sorta di auricolare/ cuffiette dalla quale ascoltare anche musica. Potremmo così ascoltare musica senza doverla accendere a volume alto, potremmo sfruttare la sua azione anche all’esterno ed attendere l’autobus ascoltando ciò che più ci piace come un podcast senza infastidire nessuno. Vedere un film durante un viaggio e non coinvolgere gli altri passeggeri. Una comodità non da poco che fino a poco tempo fa non era neanche pensabile. Questo però non ci impedisce di poter ascoltare anche chi ci circonda poiché l’apparecchio svolgerà la doppia funzione registrando e riportandoci anche i rumori esterni.

Apparecchi acustici migliori: Audiomed. Cos’è la perdita di udito?

La perdita di udito è una patologia molto grave. In alcuni casi può essere riscontrata dalla nascita ed è quasi sempre dovuta a malformazioni. Ci sono però casi in cui invece la perdita di udito si manifesta in un secondo momento e in quel caso si parla di ipoacusia. Essa si manifesta in differenti modi e con un entità variabile di gravità a seconda dei pazienti. Questa patologia non è sempre curabile ma come abbiamo visto abbiamo la possibilità di intervenire utilizzando i migliori apparecchi acustici: Audiomed. Non è sempre curabile perchè a volte questa malattia si trasforma in una sordità completa da parte del paziente che resta quasi impossibile trovare una soluzione. Prima però di farsi prendere dallo sconforto è sempre bene rivolgersi ad un professionista che ci aiuterà a trovare la soluzione migliore al caso nostro.

Cause

Le cause che portano alla perdita dell’udito sono:

  • Presenza di corpi esterni o cerume in eccesso all’interno del canale uditivo. Questo impedisce al suono di arrivare correttamente.
  • Otite cronica
  • Tumore
  • Cicatrici interne
  • Infiammazioni
  • Parotite
  • Malattia di Lyme
  • Scarlattina
  • Toxoplasmosi
  • Meningite
  • Sclerosi Multipla
  • Intossicazioni
  • Disfunzioni del metabolismo
  • Malattie congenite
  • Vasospammi
  • Danni alle cellule ciliate
  • Danno al nervo udito
  • Invecchiamento
  • Stress
  • Malattie virali e batteriche
  • Trombosi
  • Patologie alla colonna vertebrale

Sintomi della perdita di udito

Nei casi di malformazione congenite c’è poco che possiamo fare, invece quando la perdita di udito si manifesta a causa di un’altra problematica possiamo imbatterci in diversi sintomi che rappresentano delle avvisaglie. Vediamo i sintomi:

  • Perdita di equilibrio
  • Difficoltà di ascolto
  • Possibili difficoltà di concentrazione
  • Difficoltà a percepire anche i rumori più forti

Apparecchi acustici migliori: Audiomed

Apparecchi acustici migliori: Audiomed

Come abbiamo anticipato in capo a questo articolo Audiomed offre i migliori apparecchi acustici presenti sul mercato. Audiomed però non è solo questo infatti è un centro medico specialistico che si occupa principalmente di trattare i problemi acustici. I servizi offerti dal centro medico sono moltissimi si va infatti dalla visita per controllare l’udito alla fornitura dell’apparecchio. Troviamo offerta anche l’assistenza per lo stesso, l’eventuale pulizia e manutenzione.

Apparecchi acustici migliori: Audiomed quali sono i brand trattati?

Tra i brand che Audiomed tratta troviamo:

  • Resound
  • Phonak
  • Starkey
  • Oticon Medical
  • Widex
  • Siemens

Tutti brand di alta qualità che permettono ad ogni persona affetta da problemi di udito di trovare la soluzione perfetta alla sue esigenze.

In Italia sono stati stimati circa 5 milioni di persone affette da problemi dell’udito. Molte di loro hanno riscontrato il problema solamente nel momento in cui è avanzato in modo grave questo perchè sono stati tralasciati i sintomi.

Il consiglio è qualsiasi problematica legata all’udito riscontrate recatevi in un centro per scoprire se il vostro udito è perfetto. 

Si prega di valutare questo

Preventivo

Be the first to comment on "Apparecchi acustici migliori: Audiomed"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*